Induzione con Sovraccarico Sensoriale “Shake Hand”.

Project Description

Il sovraccarico sensoriale o shock è una metodica molto diffusa nell’ipnosi spettacolo. Le stimolazioni sensoriali vengono somministrate molto rapidamente e raggiungono quindi la soglia della capacità di elaborazione critica degli stimoli, superandola. Si crea quindi una finestra temporale di 0,5-0.75 secondi nella quale il soggetto è particolarmente recettivo alle suggestioni. Il tasso di riuscita e fallimento della metodica è lo stesso delle tecniche tradizionali piu’ lente, quindi ovviamente funziona sempre e bene se il soggetto è molto abile, se intende collaborare e se esiste un ottimo rapporto di fiducia con l’operatore. Non è quindi possibile usare la tecnica con tutti e non si puo’ “ipnotizzare” qualcuno se non lo desidera. Il sistema viene insegnato nei corsi esclusivamente a scopo di studio e ricerca per mostrare quanto possa essere veloce il procedimento induttivo, ma non trova applicazioni nella pratica clinica. Anzi, le mie ricerche condotte sull’argomento in ambito universitario (vedi sul mio libro “Manuale di ipnosi medica rapida” i riferimenti degli studi da noi pubblicati) dimostrano che la metodica è estremamente impegnativa per il soggetto sul piano cardiovascolare e quindi potrebbe essere, in qualche soggetto, persino pericolosa.


Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.